BUTTAFUORI



Il buttafuori è un addetto ai servizi di controllo che svolge il suo lavoro durante le attività di intrattenimento e di spettacolo in luoghi aperti al pubblico o in pubblici esercizi. Nell’ambito delle sue attività è proposto allo svolgimento di controlli preliminari, controlli all’atto dell’accesso al pubblico e controlli all’interno del locale. La figura di addetto ai servizi di controllo è regolamentata dalla legge 15 luglio 2009, n. 94 (Disposizioni in materia di sicurezza pubblica) che prescrive l’obbligatorietà dell’iscrizione in un apposito elenco tenuto dal Prefetto competente per territorio. Pensi che questo possa essere il tuo lavoro ideale? Segui il nostro corso.

Riconosciuto dalla Regione Lazio, il corso mira all’acquisizione delle conoscenze legislative che regolano la professione delle regole comportamentali e degli atteggiamenti necessari alla prevenzione di situazioni critiche e di pericolo che possano concretizzarsi in luoghi destinati ad attività di intrattenimento e spettacolo. Il programma segue tre ambiti principali: un ambito giuridico, un ambito sociologico ed un ambito tecnico, che hanno l’obiettivo, rispettivamente, di chiarire quali sono i compiti e le responsabilitá del buttafuori anche nei confronti delle forze dell’ordine, le tecniche di sedazione dei conflitti e, in casi estremi le tecniche di interposizione per la protezione degli individui.

I requisiti per l’accesso al corso sono il diploma di scuola media inferiore o l’assolvimento del diritto-dovere all’istruzione, nonché aver compiuto il 18 anno di etá.